24-10-2015
Straordinario. Non ci sono altre parole per definire il Compleanno a Venezia del Premio H d'oro che si è tenuto lo scorso venerdì 23 ottobre alla Fondazione Giorgio Cini e a Palazzo Pisani Moretta su Canal Grande. Ed è nel Cenacolo Palladiano, sull'Isola di San Giorgio, che si è svolta la premiazione dei vincitori e dei finalisti dell'edizione 2015, con l'intervento di Roberto Giacobbo, Vicedirettore di Rai2 e conduttore del celebre programma televisivo "Voyager. Ai confini della conoscenza", che ha accompagnato il pubblico in un viaggio emozionante alla scoperta dei segreti di Venezia. Con 366 candidature presentate e 209 aziende partecipanti, il Premio H d'oro 2015 ha davvero battuto ogni record. Tra le centinaia di progetti in gara, la Giuria ha ammesso alla finale 77 realizzazioni, che sono state premiate consegnando a tutti i finalisti una targa. I Premi H d'oro assegnati quest'anno sono 13, ai quali si aggiungono ben 6 Premi Speciali. Dopo la premiazione dei vincitori e dei finalisti del Premio H d'oro, è avvenuto il trasferimento a Palazzo Pisani Moretta su Canal Grande, dove l'evento è proseguito con un concerto della violinista Anastasiya Petryshak accompagnata al pianoforte da Lorenzo Meo, seguito dalla cena di gala.